Autodemolizione



Centro Riciclo Sud espleta tutte le operazioni al fine di permette in tempi brevi e nel modo corretto previsto dalla legge di liberare il proprietario da ogni responsabilità inerente l'iter della fine vita dell'auto.

Prima fase:
Consegna dei veicoli fuori uso a fine vita da parte del proprietario e/o detentore.
La ricezione dei veicoli fuori uso può avvenire anche con mezzi propri della società Centro Riciclo Sud srl grazie all’Albo Nazionale delle imprese di Gestione Rifiuti nella categoria 5 con il codice 160104;

Seconda fase:
Controllo della documentazione accompagnatoria ai veicoli fuori uso:
1. libretto di circolazione o denuncia di smarrimento o verbale di sequestro da parte degli organi di controllo;
2. certificato di proprietà o foglio complementare o denuncia di smarrimento;
3. verifica della originalità delle targhe anteriore e posteriore o denuncia di smarrimento;
4. verbale di demolizione e/o distruzione redatto dal Tribunale e/o Enti preposti;

Terza fase:
Verifica al P.R.A,. a mezzo collegamento on line da parte della associazione di categoria ADA, dell’esattezza della documentazione relativa alla proprietà del veicolo fuori uso;

Quarta fase:
Compilazione e sottoscrizione del certificato di radiazione in cui vengono elencati sia i dati del proprietario e/o detentore sia i dati tecnici del veicolo avviato alla messa in sicurezza.
Anche se alla consegna del certificato di radiazione il proprietario e/o detentore sono esonerati per legge da qualsiasi responsabilità civile, penale ed amministrativa connessa al veicolo, la società rilascia a richiesta copia del certificato consegnato dal P.R.A. in cui risulta annotata la radiazione.  Tale operazione assicura il proprietario e/o detentore sia che non si verificheranno in futuro nuovi assoggettamenti fiscali per tassa di possesso da parte dell’ACI, sia che tutta la documentazione  del veicolo con le rispettive targhe sono state consegnati nei termini di legge al P.R.A. di competenza. Infatti, da quando la società scrivente è in possesso dell’autorizzazione per la gestione del centro di raccolta non è mai accaduto di avere controversie con proprietari e/o detentori;

La spesa richiesta al fine dell’espletamento della pratica di cui sopra è di Euro 36,68 in presenza di certificato di proprietà e Euro 51,30 in caso di foglio complementare;

Quinta fase:
Compilazione e sottoscrizione del registro di P.S. ai sensi del D.Lgs. 285/92.
Sullo stesso registro verranno annotati successivamente i dati dell’avvenuta denuncia e consegna al competente ufficio del PRA;

Sesta fase:
Consegna di tutta la documentazione con targhe al competente ufficio del PRA a mezzo di agenzia di consulenza convenzionata con il P.R.A. per le presentazioni di radiazioni a mezzo ON-LINE nei termini previsti dalla legge. Tale operazione comporta sia l’annotata radiazione del veicolo entro i termini, sia la celerità nelle operazioni di messa in sicurezza;

Infine:
Movimentazione del veicolo da avviare alla demolizione sulla piattaforma in cls;
Dopo aver avuto la sicurezza dell’avvenuta informazione al fine della radiazione al P.R.A. la società si appresta alle operazioni di messa in sicurezza del veicolo fuori uso da rottame;




Richiedi informazioni ›